Come la voce

si trasforma l’amore

più rude o più dolce, fino a cadere,

cambia come cambia la pelle

si veste di memoria, accoglie vento e luce

si spoglia di vigore,
emana pioggia o sorrisi

e per momenti ci rende noi stessi

come una voce che ci ricorda di vivere